Lavori

lavori edili, collaudo impianti
cavi per trasmissione dati, realizzazione impianti civili

Le fasi adottate nell’esecuzione dei lavori sono le seguenti:

  • segnatura delle tracce con spray, solitamente eseguita in base a planimetria predisposta in fase di preventivo o con il proprietario o con l’architetto che segue il lavoro
  • esecuzione tracce e fissaggio scatole comprensive di coperchi paramalta, solitamente demandato a società terze
  • posa e fissaggio tubazioni
  • realizzazione di scatti fotografici per documentare i percorsi di posa delle tubazioni
  • prima della posa dei sottofondi del pavimento, infilaggio di cavi e cordine con copertura scatole con tappi paramalta
  • in casi di urgenza nell'avanzamento lavori, dopo l’intonaco dei muri e getto del massetto del pavimento, c'è la possibilità di montaggio frutti ed apparecchi con copertura degli stessi mediante guaine di protezione; solitamente questa fase viene realizzata dopo la tinteggiatura
  • dopo tinteggiatura e pavimenti (da preferire rispetto alla fase precedente per salvaguardare ulteriormente le parti in vista degli impianti), montaggio frutti e apparati
  • programmazione di apparecchiature elettroniche
  • collaudo finale degli impianti
  • Illustrazione degli impianti ed istruzioni sulla funzionalità al cliente

Cablaggi strutturati

L'impianto di cablaggio strutturato è l'insieme di cavi e dei dispositivi di connessione che consentono la trasmissione di dati informatici e servizi telematici di vario genere (telefonia, fax, dati, videoconferenza).

Un sistema di cablaggio strutturato, per poter essere considerato tale, deve prescindere da cosa gli sarà collegato al momento o in futuro e deve quindi essere realizzato utilizzando un supporto universale aperto a tutti i tipi di connessioni.

Inoltre l’evoluzione tecnologica degli apparecchi televisivi ibridi, così come di decoder o apparecchi sourround, richiede la presenza dei due sistemi (cablaggio strutturato per il collegamento Ethernet ed il cavo coassiale per la ricezione via etere) per accedere sia ai servizi broadcast, sia ai servizi broadband. Sarebbe, quindi, opportuno pensare alla realizzazione di un impianto di cablaggio strutturato che serve ogni punto dove è presente una presa TV.

Impianti di videosorveglianza

Un impianto di videosorveglianza TVCC può essere utilizzato in sostituzione o in integrazione di un classico antifurto da interno o da esterno.

I moderni impianti di videosorveglianza digitali hanno ormai sostituito i vecchi sistemi analogici di videosorveglianza e consentono di monitorare diversi ambienti da ormai qualsiasi tipo di terminale digitale permettendo la registrazione continua su Hard Disk o NAS locali o remoti.

La nostra ditta installa impianti di videosorveglianza utilizzando telecamere da interno e da esterno day & night, mini dome, speed dome, telecamere IP megapixel e HD-SDI, telecamere miniaturizzate e telecamere Wireless.

In tutti gli impianti di videosorveglianza è realizzabile l'integrazione della ripresa audio con la possibilità di controllare da remoto via PC o telefonino l'impianto e di vedere ed ascoltare in tempo reale cosa avviene nell'ambiente ripreso.

Realizziamo, inoltre, impianti di videosorveglianza:

  • multiplexer
  • con telecamere rimodulate sull' impianto d'antenna TV
  • con telecamere allarmate in motion detection
  • con telecamere in multi visione
  • con telecamere a selezione ciclica
Share by: